La Podistica Potenza ben figura nelle maratone di Valencia e Verona

16-11-2015 13:32 -

In una giornata di caldo umido, la 35^ edizione della Maratona di Valencia di domenica 15 novembre, per ognuno dei quasi 15.000 partecipanti, si è svolta in uno scenario da togliere il fiato e con un´organizzazione impeccabile.
L´arrivo è stato da sogno su di un tappeto blu lungo 200 metri, posto nel bel mezzo delle piscine che precedono l´ingresso al museo delle scienze e a quello oceanografico, conduceva fino all´arco del tanto sospirato traguardo.
In questo splendido scenario la Podistica Amatori Potenza con un gruppo di dieci atleti guidata dal tecnico Antonio ABBRUZZESE, si è distinta confermandosi all´altezza della prestigiosa manifestazione.
Tutti hanno gareggiato senza lesinare fatiche, Beppe D´EBOLI e Lello BILANCIA hanno conseguito il primato personale tagliando il traguardo in 3h14´, Francesco MARELLA ha ottenuto il personale con 3h34´,disputando una eccellente gara insieme a Antonio PAFUNDI (3h40´)Fabio BILANCIA (3h40´), Sergio LORUSSO (3h41´) Antonio SINISI, all´esordio in maratona ha concluso in 3h51´, Luigi BUONANSEGNA (3h59´),Vito MILANO (4h15´)Giovanni CARAMIA(4h15´)e Rocco MARCODOPPIDO che invece ha disputato la 10Km. concludendo in 1h01´.
Nella stessa giornata la Podistica Potenza ha partecipato a diverse gare sul territorio italiano.
A VERONA nella 14^ Maratona Internazionale un quartetto formato da Guido CERVERIZZO, che ha ottenuto il personale sulla lunga distanza concludendo in 3h25´, e il trio inseparabile Teodosio MARCODOPPIDO (3h54´) Matteo TROMBETTA (3h57´) e Mario LARDO(4h32´) hanno portato a termine l´ennesima lunga fatica.
A Sesto S.Giovanni (MI) Adriano BUTTARO ha corso la 11^ Mezza Maratona AlpinCup nel Parco Nord di Milano.
A Matera si è disputata la XXI^ edizione del Giro dei 2 Sassi. Tra le donne la vittoria è andata a Rosa Luchena del GS Matera, tempo 23′48", seguita da Francesca Labianca dell´Asd Atletica Carovigno (24′13"), terza Sara Moretti al traguardo in 25´24". Tra gli uomini, a conquistare il gradino più alto del podio è stato Donato Masciale della Bitonto Runners, tempo 30´53", secondo Arcangelo Pazienza anche lui della Bitonto Runners, tempo 31´43", terzo Michele D´Italia dello Sport Team Venosa (32´06").
In questa antica gara lucana la Podistica Potenza ha partecipato con Fernando CALABRESE, Marcello LOFRANO, i gemelli Giuseppe e Francesco DELUCA, Giuseppe ADRIATICO, Luca DIBELLO, Vittorio IANNETTI e Simone GROSSO ottenendo due primi posti con Francesco DELUCA (Cat. SM45) e Giuseppe ADRIATICO.





Fonte: Redazione