La ColleMar-Athon e la 6 Ore dei Templari all´insegna dei veterani ed inossidabili della Podistica Potenza

08-05-2012 07:15 -

Si è dispuatta tra Fano e Barchi, in provincia di Pesaro Urbino, la decima edizione della ColleMar-Athon organizzata dalla ASD Colle Marathon una delle più belle maratone d´Italia che ha registrato il record degli iscritti con quasi mille podisti e con una organizzazione quasi perfetta.
Su un percorso piuttosto impegnativo che ha visto trionfare in campo maschile l´atleta del Burundi Joachim Nshimirimana del Toscana Atletica Caripit, con il tempo di 2h19´01" la Podistica Amatori Potenza ha partecipato con una parte degli atleti che formano il gruppo dei podisti veterani ed inossidabili.
Giulio DANZI (cat. MM55) con il tempo di 3h24´11" ha brillantemente concluso la gara migliorando il personale sulla lunga distanza per la 4 volta consecutiva nell´ultimo semestre, mentre il terzetto della Categoria MM65 Giuseppe ADRIATICO, Domenico ROMANIELLO e Gratiliano MORONI hanno concluso la loro terza maratona del 2012 con il compito di accompagnare al traguardo di Fano l´esordiente sessantenne sulla lunga distanza Michele PETRAGLIA.
A Banzi (PZ) dove si è svolta la 4^ edizione della "6 ORE DEI TEMPLARI", gara podistica di Maratona ed Ultramaratona ben organizzata dalla Asd Genzano on The Road , l´altra parte del gruppo dei veterani ed inossidabili Vincenzo CLAPS e Paolo SATRIANI sono riusciti a chiudere la gara percorrendo mediamente una distanza vicina ai 52 km.
Nell´suggestivo borgo medioevale del piccolo centro lucano l´associazione podistica genzanese e la comunità di Banzi sono riuscite a creare un evento unico in Basilicata nel suo genere ed all´altezza delle migliori manifestazioni del Sud Italia all´insegna dello sport, delle tradizioni storiche e della solidarietà.


Fonte: Redazione