14 Novembre 2019
NEWS
percorso: Home > NEWS > News
30-09-2019 13:29 - News
La 12^ edizione della PANTANO Half Marathon, gara nazionale Fidal di mezza maratona, si è confermata gara di grande rilievo tecnico corsa in mezzo alla natura.
Il percorso molto veloce e pianeggiante, dove è ambientata l´intera competizione sportiva immersa in un´immensa oasi del WWF circondata di solo verde, silenzio ed aria pulita, incastonato in uno scenario paesaggistico in cui la natura esalta il suo essere, è stato ben presidiato dalle forze dell´ordine e dagli operatori di protezione civile.
Dei quasi quattrocentottanta iscritti, 417 hanno terminato la gara, in rappresentanza di 70 società provenienti da ogni angolo del centro sud in rappresentanza di 11 regioni e 18 province.
In una giornata di sole dal clima caldo e perfetto è bene sottolineare dal punto di vista tecnico la gran bella gara vissuta, soprattutto in campo maschile. Confronto tra grandi, con il giovane talento Pasquale SELVAROLO e l’esperto Giovanni AUCIELLO compagni di squadra della Atl. Casone Noceto praticamente fianco a fianco fino allo sprint degli ultimi 500 metri quando l’allungo di SELVAROLO ha prevalso con chiusura in 1h08’41” precedendo di 11 secondi AUCIELLO.
Gara interpretata benissimo dai due leader della competizione, tanto che la seconda parte è stata corsa in qualche decina di secondi meno della prima. A seguire il duo di testa ci ha provato Vincenzo LEMBO (A.S.D. AT RUNNING) terzo al traguardo, 1h011´49", quarto posto per il promettente giovanissimo atleta lucano Rocco LANCELLOTTI (Club Atletico Potenza) 1h12’14” che ha preceduto il fortissimo atleta pugliese Francesco MINERVA (A.S.D. Montedoro Noci) 1h13’22” in ripresa dopo un lungo infortunio.
In campo femminile non molti problemi di vittoria per la leader gara rosa vincitrice della scorsa edizione Palma DE LEO (Caivano Runners) che ha saputo gestirsi benissimo, tanto da chiudere in un ottimo 1h28´48". Alle spalle della vincitrice, le belle prove delle due ragazze salite sui due gradini laterali del podio: le fortissime atlete Rossana Lo Vaglio (Podistica Amatori Potenza, 2^) e Francesca LABIANCA (Bitonto Sportiva). Quarta posizione, gran prova la sua e nuovo record personale, Giacomina MIRAGLIA (Club Atletico Lauria Sedas) che ha preceduto l’atleta campana Rosanna PACELLA (A.S.D. Atletica Isaura Valle dell’Irno).
Per la classifica di società il primo posto è stato conquistato dalla Cilento Run che ha preceduto la Bramea Vultur Runners e la A.S.D. Podistica Pollese.



Fonte: redazione



Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio



[Realizzazione siti web www.sitoper.it]
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio