30 Settembre 2020
NEWS
percorso: Home > NEWS > News

Nicola Gentile 7° tra gli italiani alla 32 esima edizione della ABM AMRO Marathon Rotterdam

18-04-2012 18:01 - News
Domenica 15 aprile, nel moderno scenario di Rotterdam, tra ponti strallati, avveniristici grattacieli e le banchine del porto più grande d´Europa, si è corsa la 32 esima edizione della ABN AMRO Marathon Rotterdam. La gara con i suoi 22.00 partecipanti rappresenta ormai da anni l´evento sportivo più importante d´Olanda.
Ai nastri di partenza atleti di grandissimo livello, con i Keniani Moses Mosop, Sammy Kitwara and Peter Kirui pronti ad infrangere il record del mondo del connazionale Patrick Makau.
La temperatura era ideale, 8°C, ma la presenza di un fastidiosissimo gelido vento forza 5 ha sfiancato le ambizioni dei tre, così dopo 13 vittorie consecutive di atleti Keniani, due atleti etiopi sono tornati a vincere la Rotterdam Marathon. Tra gli uomini Yemane Adhane ha chiuso la gara con il tempo di 2.04.48 vincendo la sua 15esima maratona. Il ventisettenne etiope ha realizzato il secondo miglior tempo dell´anno, secondo solo alla prestazione del connazionale Abshero Ayele che a Dubai aveva corso in 2.04.23.
A Rotterdam in passato solo i keniani Duncan Kibet e James Kwambai erano stati più veloci, mentre Patrick Makau, attuale primatista del mondo aveva trionfato nel 2010, con lo stesso identico tempo di Adhane 2.04.48.
Vittoria etiope anche tra le donne con Tiki Gelane che ha realizzato il miglior tempo stagionale e quarta prestazione mondiale di sempre fermando il cronometro al tempo di 2.18.57

Primo tra gli italiani è giunto il laziale Carmine Buccilli con il tempo di 2.19.34 ma per il tricolore il grande risultato si è avuto in campo femminile dove Valeria Straneo ha migliorato il record italiano di 2´50´´ correndo in 2.23.43.

In questo suggestivo scenario di grande valore tecnico, le prestazioni degli atleti della Podistica Amatori Potenza non si sono fatte attendere. Sotto l´attenta guida del Presidente Albano tutti i 10 partecipanti hanno saputo trasformare l´allegria del pre-gara in carica agonistica prima ed in grande soddisfazione poi.

Come ormai di consuetudine Nicola Gentile si è confermato l´atleta di punta del sodalizio lucano. Alla sua prima maratona oltre confine ha ottenuto il primato personale con il tempo di 2.54.20 classificandosi 7° tra gli italiani in gara. Tutti di rilievo gli altri tempi: Leonardo Mecca 3.02.42, Donato Vaccaro 3.06.17, Antonio Boccia 3.11.18, Luigi Albano 3.20.53, Pietro De Stefano 3.23.24, Fedele Riviello 3.24.13, Antonio Esposito 3.34.15, Luigi Marchese 3.39.57 e il "Diavolo" Vincenzo Viggiano 3.43.03

Ancora una maratona in archivio, ma soprattutto ancora una splendida esperienza. Di quelle che restano per sempre nel cuore e nella mente. Ricorderemo a lungo i caffè gentilmente offertici da Donato, i consigli del buon Leonardo, i racconti di Fedele sul passato ciclistico del Presidente, l´odore forte del balsamo riscaldante di Boccino, "qualche" foto scattata da Pietro, le performance danzanti del presidente e soprattutto: Pasquale!

Una bella avventura, una splendida vacanza di 4 giorni, vissuta con la passione della corsa e la gioia di una bellissima compagnia. Grazie a tutti


Fonte: Pulici
boccino 18-04-2012
pasqualeeeeee
Una maratona fantastica piena di gente e di entusiasmo.una compagnia
stupenda, piena di goliardia e di divertimento. Posti pieni di civiltà dove ti tramettono la voglia di correre e di spingere più forte.Peccato solo per aver conosciuto troppo tardi Pasquale altrimenti avremmo corso tutti con una "spinta" maggiore!!!
peppepodista 23-04-2012
Rotterdam
GRANDE IMPRESA

COMPLIMENTI A TUTTI



Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio



Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio