23 Settembre 2020
NEWS
percorso: Home > NEWS > News
04-06-2013 20:24 - News
Sabato 1 Giugno un nutrito gruppo di 18 atleti della Podistica Amatori Potenza è stato impegnato per le strade di Stoccolma dove ha partecipato alla 35^ Stockholm Marathon che ha visto sulla linea di partenza, posta accanto al glorioso stadio Olimpico, circa 17.000 atleti provenienti da più di 50 Paesi rappresentando ormai da anni l´evento sportivo più importante e partecipato della Svezia.
La gara si è svolta nel fascino della capitale svedese caratterizzata dalla sua posizione sul mare costruita su 14 isole e dalla magnifica luce che durante le giornate di sole colora tutto di un azzurro-bianco quasi accecante.
Il percorso è stato bello dal punto di vista paesaggistico, difficile e non veloce che si è snodato in gran parte in un giro da ripetere due volte, seppur con una serie di varianti. Le difficoltà maggiori si sono riscontrate al doppio passaggio del ponte di Vasterbron (in salita e molto lungo)e il lungo falsopiano nel tratto finale.
L´arrivo è stato affascinante ed emozionante perché entrare nello stadio del 1912 (pieno) e correre sulla pista dove sono stati stabiliti il maggior numero di record mondiali ha reso questa maratona tra le più suggestive ed emozionanti disputate dal sodalizio potentino.
La giornata è stata ideale con una temperatura di 15°C alla partenza e con una violenta pioggia nel finale di gara che ha compromesso tutto il dopo gara da vivere nello storico stadio Olimpico.

I risultati finali della gara tra i professionisti sono stati :
In campo maschile
1)Shumi Gerbaba, Ethiopia, 2.16´13
2) Stephen Chelimo, Kenya, 2.17´51
3) Endale Tekileab, Ethiopia, 2.18´29

In campo femminile
1) Isabellah Andersson, Sweden, 2.33´49
2) Halima Hassen Beriso, Ethiopia, 2.41´57
3) Frida Lundén, Sweden, 2.46´42

Primo tra i 239 italiani partecipanti è giunto l´ultramaratoneta toscano Michele EVANGELISTI con il tempo di 2.49´42 seguito dal fortissimo maratoneta lucano della Podistica Amatori Potenza - Nicola GENTILE (2.55´08) che è riuscito a concludere la sua quinta maratona consecutiva sotto le tre ore.
In questo suggestivo scenario di grande valore tecnico internazionale, le prestazioni degli atleti della Podistica Amatori Potenza non si sono fatte attendere. Sotto l´attenta osservazione del presidente Albano, dell´organizzatore DE STEFANO e dell´ideatore nonchè guida Nico CURCI, tutti i 18 partecipanti hanno saputo trasformare l´allegria del pre-gara in carica agonistica prima ed in grande soddisfazione poi.
Come ormai di consuetudine Nicola GENTILE si è confermato l´atleta di punta del sodalizio lucano. Alla sua undicesima maratona non è riuscito a migliorare il primato personale di 2.53´03, stabilito nello scorso novembre nella Maratona di Valencia, pur riuscendo a classificarsi al 175° posto assoluto.
Tutti di rilievo gli altri tempi: Antonio SALVATORE (3.09´04 -primato personale), Nicola MAUTONE (3.14´23) Pasquale DATENA (3.17´05), Antonio Boccia (3.19´05), Donato BERTERAME (3.25´32) Antonio ESPOSITO (3.25´57) Pietro DE STEFANO (3.28´06) Luigi ALBANO (3.34´16), Simone PIEDILATO (3.39´58 - all´esordio in maratona), gli inseparabili fratelli Raffaele e Fabio BILANCIA giunti con lo stesso tempo di 3.42´46 , Vincenzo VIGGIANO (3.47´49), Saverio SARUBBO (3.52´03), Nico CURCI (4.04´36),Vitantonio SCIARRA (4.05´51 - all´esordio in maratona) e Luciano VIOLA che, nonostante le precarie condizioni fisiche, ha fortemente voluto concludere la gara nello storico stadio Olimpico chiudendo con il tempo di 4´15´15.
Alla trasferta svedese non ha potuto partecipato Rocco MARCODOPPIDO a causa di un inconveniente burocratico che gli ha impedito di poter correre la sua prima maratona.
Ancora una maratona in archivio vissuta e corsa in un inedito scenario paesaggistico, con sorprendenti rifornimenti lungo il percorso con i cetrioli, quello con la Coca Cola, con il caffè e con la costante presenza di bellissime ragazze che hanno ballato e tifato "heja, heja..".
E´ stata una splendida esperienza, di quelle che restano per sempre nel cuore e nella mente, vissuta sempre con il pensiero sull´assenza forzata del nostro carissimo amico Fedele, fautore di questa trasferta, al quale va l´augurio di pronta e buona guarigione da parte di tutta la Podistica Amatori Potenza .
Una bella avventura, una splendida vacanza di 5 giorni, vissuta con la passione della corsa, la pazienza delle famiglie al seguito e la gioia di una bellissima e divertente compagnia. Grazie a tutti


Fonte: redazione
mrocco70 04-06-2013
ringraziamenti
Grazie a tutti voi di tutto pres.
peppepodista 05-06-2013
Stoccolma
Bravissimi, in attesa di FEDELE.



Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio



Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio