13 Luglio 2020
NEWS
percorso: Home > NEWS > News

Lago di Pignola - Cantiere fermo e stato di abbandono dei lavori- Appello della Podistica alle istituzioni presposte

03-03-2010 - News
Appello della PODISTICA AMATORI POTENZA all´AMMINISTRAZIONE PROVINCIALE DI POTENZA e al COMUNE DI PIGNOLA

COMUNICATO STAMPA

"Si sta rovinando il nostro luogo di svago!"
E´ il grido d´allarme che lanciano i podisti, assidui frequentatori del circuito che si chiude ad anello intorno al Lago Pantano di Pignola.
Non vi è ora del giorno in cui non si incroci qualcuno che corre, ma, addirittura, nei fine settimana gli atleti della Podistica Potenza si danno appuntamento per sostenere gli allenamenti in gruppo.
Il circuito però, si apre a tutta una serie di considerazioni che vanno in controtendenza rispetto all´ambiente e all´aria che si respira. A chi frequenta con assiduità il lago, non sfugge il dover constatare che sono ormai diversi i mesi in cui i lavori di ammodernamento del percorso sono fermi. Questo determina uno stato di abbandono vuoi del cantiere, vuoi dei materiali, ma soprattutto delle opere che, lasciate allo stato grezzo, esposte alle intemperie, vanno incontro ad un rapido deterioramento.
Risulta sconcio imbattersi in tratti di recinzione divelta, reti di protezione all´area del cantiere che invadono la carreggiata stradale, pezzi di ferro e di cemento che mettono a serio rischio l´incolumità non solo dei podisti ma anche dei bambini che vanno in bicicletta o sui pattini. Per non parlare poi del container utilizzato come deposito per gli attrezzi da lavoro. Esso è ricettacolo di possibili infezioni considerato che è stato lasciato aperto e, nel periodo invernale è diventato posto di ricovero dei tanti cani randagi presenti in loco.
L´ente Provincia è l´amministrazione che, in collaborazione con il Comune di Pignola, dovrebbe portare avanti e completare i lavori del circuito e della pista ciclabile del Lago Pantano. Tutto a seguito dell´approvazione di un progetto per il quale sono stati assegnati contributi pubblici.
Il silenzio istituzionale è però accompagnato da quello dei mezzi del cantiere. I lavori sono fermi da tempo senza spiegazioni per gli utenti. Quegli stessi utenti che, come quelli della Podistica Amatori Potenza, hanno pensato di scegliere questo splendido scenario come posto per ospitare la terza edizione di una Mezza Maratona che sembra essere sempre più destinata ad occupare un posto di rilievo nello scenario della specialità di fondo a livello nazionale.
Questo stato di abbandono però, rischia di compromettere seriamente l´organizzazione della manifestazione considerati i rischi a cui potrebbero essere esposti gli atleti.
L´appello allora è forte e unanime: completate l´ammodernamento di quest´opera, contribuirà a dare lustro alla nostra splendida regione.


Fonte: Redazione



Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio



Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio

close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account