21 Settembre 2020
NEWS
percorso: Home > NEWS > News

Il keniano Paul SUGUT e la marocchina Siham LAARAIKI si aggiudicano la Straferrandina 2015

30-06-2015 20:26 - News
Domenica 28 Giugno a Ferrandina (MT) si è disputata la V edizione della Straferrandina, manifestazione podistica su strada di Km. 10,500 disputata su un circuito molto tecnico ripetuto tre volte su di un tracciato all´interno del paese, splendidamente organizzata dalla Podistica Ferrandina che ha accolto con ogni dovizia di particolari i circa 420 podisti provenienti da ogni angolo della Basilicata e dalle regioni limitrofe.
Grande affermazione per il fortissimo atleta keniano Paul Sugut (32´00") che non è riuscito a battere il record della gara le ha tentate davvero tutte per far proprio il record della gara (31´40" di Zaid Issam del 2012 al secondo posto Giovanni Auciello che ha avuto la meglio di soli 4" su Domenico Ricatti. In campo femminile la marocchina Siham Laaraichi, della Podistica Il Laghetto (di Napoli), ha vinto con facilità la gara con il tempo di 39´49" precedendo di 2´16" Palma de Leo (Lammari) e le due fortissime atlete della Podistica Amatori Potenza (Rossana Lo Vaglio e Nunzia Danzi.
Ennesima positiva prestazione della Podistica Amatori Potenza che ha partecipato alla gara ferrandinese, valida come prova del BASILICATA IN CORSA 2015, con 50 atleti ottenendo il 1° posto nella Classifica per Società .
I migliori piazzamenti degli atleti potentini sono stati ottenuti in campo maschile da Alberto Buono, Nicola Gentile, Mario Ferrara, Antonio Salvatore e Francesco DE LUCA classificati nei primi 100.
L´intera associazione ferrandinese , con la collaborazione di amici volontari, anche in questa edizione è riuscita a creare un evento sportivo che fa onore al movimento podistico lucano e che si classifica tra le prime manifestazioni che si svolgono nella nostra regione risultando all´altezza delle migliori manifestazioni del Sud Italia.
Ottima è risultata l´organizzazione che ha curato nei minimi dettagli l´intera manifestazione, coronata da uno splendido e caloroso pubblico, offrendo una degna accoglienza curando principalmente e con particolarità il percorso gara chiuso completamente al traffico, ben segnalato ad ogni chilometro e un ricco pacco gara.



Fonte: Redazione



Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio



Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio