27 Settembre 2020
NEWS
percorso: Home > NEWS > News
26-02-2012 21:59 - News
In questa ultima domenica di Febbraio, in una giornata dal clima primaverile romano, l´evento podistico più¹ importante sul territorio italiano è stato la Mezza Maratona ROMA-OSTIA, giunta alla sua 38^ edizione, che ha fatto registrare il record di partecipazione con circa 13000 atleti al traguardo.
Questa affascinante e più longeva Mezza Maratona italiana , corsa su di un percorso molto veloce, si è dimostrata una gara amata dai podisti che percorrono la via Cristoforo Colombo che porta dalla capitale al mare.
In una gara di assoluto spettacolo agonistico che ha visto in campo maschile un terzetto chiudere la gara sotto l´ora, con il keniano Kimeli Limo che ha vinto con il tempo di 59´32" seguito dagli avversari che hanno dovuto accontentarsi solo degli altri preziosi gradini del podio: Leche Shumi Dechasa, secondo in 59´51", Kiprop Limo, terzo in 59´55".
Straordinaria prestazione cronometrica anche per la keniana Florence Kiplagat vincitrice in campo femminile con 1h06´38"davanti alla connazionale Agnes Kiprop 1h07´22"e all´etiope Beyene Tirfi, che ha chiuso in 1h07´42"
La sfida per il Campionato Italiano di mezza maratona femminile è stata vinta da Valeria Straneo con 1h07´che, stabilendo anche il primato personale, ha avuto la meglio su Anna Incerti (1h08´18") e Giovanna Epis (1h13´)
Il titolo di Campione d´Italia maschile è stato conquistato da Stefano La Rosa con il tempo di (1h02´) davanti a Domenico Ricatti (1h04´03")che ha avuto la meglio in volata su Stefano Scaini (1h04´04")

Positiva la prestazione degli atleti dell´A.S.D. Podistica Amatori Potenza che ha suscitato grande soddisfazione per lo staff tecnico e dirigenziale in merito ai risultati ottenuti.
Eccezionale il riscontro cronometrico fatto registrare da Rocco LAVIANO 1h18´17" (38° cat.MM35) che ha capitalizzato al massimo il lungo ed intensissimo periodo di preparazione invernale - Nicola GENTILE 1h24´17"(128° cat.MM35) - Antonio SALVATORE 1h29´24"(177° cat.TM) - Antonio BOCCIA 1h31´21" - Vittorio BASENTINI 1h31´24" che ha stabilito il personale sulla distanza.

Di rilievo le prestazioni di Giulio DANZI 1h34´24" (96° cat.MM55) reduce dalla Maratona di TERNI di domenica scorsa, Paolo SATRIANI 1h41´49" - Pietro DE STEFANO 1h42´13" e i fratelli Fabio e Raffaele BILANCIA con lo stesso tempo di 1h45´10".

Prima gara con i colori della Podistica per Gabriele MAZOCCOLI (1h46´55") e per gli esordienti sulla distanza dei 21 km. il sessantenne Michele PETRAGLIA - 1h47´25"( 133° cat.MM60) Luigi FONTANA (1h58´55") e l´avventuriero Mauro SATRIANO(2h04´16").

La nota positiva della giornata è stata la numerosa partecipazione delle più importanti società  podistiche lucane che, in modo massiccio, hanno voluto presenziare con i loro migliori atleti a questo importantissimo evento.

Da segnalare le prestazioni cronometriche dei migliori podisti lucani in campo maschile:

VIGGIANO Matteo (G.S.Avis Lagonegro) 1h12´01" ( 112° assoluto - 12° cat.PM)
COLLAZZO Felice (Pod. Brienza) 1h16´15" ( 213° assoluto - 128° cat.MM45)
IMPERTATORE Antonio (Pod. Ferrandina) 1h17´50" ( 276° assoluto - 34° cat.MM35)
DI VITO Leonardo (Pod. Brienza) 1h17´55" ( 281° assoluto - 44° cat.MM40)
FRANCOLINO Giuseppe (Amatori Tursi) 1h18´01" ( 285° assoluto - 47° cat.MM40)
LAVIANO Rocco Vincenzo (Pod. Potenza) 1h18´17" ( 298° assoluto - 38° cat.MM35)
LUONGO Feliciano (Pod. Ferrandina) 1h23´16" ( 619° assoluto - 103° cat.MM35)
GRANATA Vittorio (Pod. Brienza) 1h23´19" ( 626° assoluto - 68° cat.TM)
LE ROSE Antonio (Amatori Tursi) 1h24´15" ( 730° assoluto - 126° cat.MM35)
GENTILE Nicola (Pod. Potenza) 1h24´17" ( 735° assoluto - 128° cat.MM35)
SABATELLA Stefano (Pod. Brienza) 1h25´10" ( 834° assoluto - 102° cat.TM)
MONTEMURRO Angelo (Pod. Ferrandina) 1h25´58" ( 935° assoluto - 160° cat.MM45).

In campo femminile un plauso ed un complimento particolare va fatto alla fortissima atleta materana LATORRE Angela (G.S. Matera) che ha concluso la gara con un brillante tempo cronometrico di 1h29´00" conquistando la posizione n. 80 della classifica femminile assoluta ed il 37° posto nella cat.SF.

Per tutti gli atleti lucani partecipanti a questa 38^ Roma-Ostia sarà  stata sicuramente una bellissima ed indimenticabile esperienza, in una gara corsa con generosità  e con la consapevolezza di aver portato alto l´autentico spirito sportivo dei lucani a livello internazionale.


Fonte: Redazione
Saverio 27-02-2012
Roma Ostia
Grandi....
podistanick 28-02-2012
roma ostia
gran bella giornata di sport.....molto bello l´incontro all´arrivo con gli amici dei vari paesi della basilicata
presidente mancavi solo tu tutti ti cercavano.....
peppepodista 29-02-2012
ROMA
C O M P L I M E N T I



Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio



Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio