28 Ottobre 2020
NEWS
percorso: Home > NEWS > News

Gare di fine settimana sul Gargano e a Palazzo San Gervasio

16-06-2014 18:01 - News
In una giornata molta umida e con pioggia si è disputata, domenica 15 Giugno a Palazzo San Gervasio (PZ), la 4^ edizione della STRAPALAZZO, gara podistica di km. 10 corsa su di un percorso molto veloce e tecnico, valida come prova del BASILICATA IN CORSA 2014 e ben organizzata dall´ASD Atletica Palazzo.
La Podistica Amatori Potenza con l´apporto di 16 atleti partecipanti ha degnamente onorato la presenza alla gara ottenendo moltissimi piazzamenti sul podio nelle diverse categorie.
Di rilievo sono stati i piazzamenti di Giuseppe ADRIATICO con il 1° posto nella Cat. SM70 , Antonio SALVATORE (Cat. SM) , Antonio PIZZUTI (Cat. MM55) e Emanuele COLUCCI (Cat. MM60) che hanno conquistato il 2° posto nelle rispettive categorie e Michele PETRAGLIA (Cat.MM60) che si è piazzato al 3° posto il quale gara dopo gara sta riconquistando la forma migliore dopo un lungo infortunio.
Ottima la prova degli altri a partire dall´inossidabile e irriducibile Domenico ROMANIELLO, Francesco DE LUCA , Leonardo MECCA, Salvatore SILEO, Guglielmo CORTESE, Lorenzo CATONE, CANDELORA Luigi, Donato BERTERAME, Antonio DI FRANCO, Teodosio IACOBUZIO e Francesco ROMEO che sono riusciti a migliorare i rispettivi personali di stagione sulla distanza dei 10 km.
Sabato invece altri due atleti hanno gareggiato in Puglia alla Maratona e Mezza Maratona del Gargano.
Michele VITACCA ha conquistato il secondo posto di Cat. SM 60 nella Maratona con il tempo di 3h 47´20" mentre Carlo LOVAGLIO nella Mezza Maratona ha incontrato delle difficoltà dovute al caldo umido ma è comunque riuscito a tagli
are il traguardo


Fonte: Redazione



Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio



Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio